Archive for the 'JS & PHP' Category

Dal bloginfo al bloginfo

(nota: fingere con nonchalance che siano passate poche ore dal post precedente) Sempre a proposito delle API di Technorati, qualche giorno fa ridavo un occhiata ad un esperimento che feci un anno fa (7 novembre) utilizzando delle semplici chiamate all’API BlogInfo, che restituisce informazioni relative ad un determinato blog (ma anche altri siti, purchè abbiano in entrata un certo numero di link).
La prima domanda che mi sono posto è stata: “Se io lo avrei fatto oggi, come lo riscriverebbi?”

(per l’utenza con feedreader: il form funziona solamente sul blog)

Technorati’s Blog Info

Inserisci qui l’indirizzo del tuo blog:

vai alla homepage di Technorati API

In una frase, ho eliminato la dipendenza dalla libreria DuckSoup (che predispone delle chiamate a tutte le API disponibili), utilizzando lo script PHP bloginfo.php per ‘nascondere’ l’API Key, fare delle query (corrispondenti ad determinati URL) a Technorati e ricopiare la risposta XML (facendo uso di cache su file*) che verrà inviata al Javascript bloginfo.js, il quale farà il controllo degli eventuali tag mancanti ed inserirà le informazioni nell’HTML.

Per chi volesse inserire il tutto in un post del proprio blog, i file sono come sempre disponibili per il

*considerando che il numero limite di query a Technorati è 500, ed ipotizzando che un blogger abbia 300 lettori, ognuno dei quali inserisce due blog dei quali non sono state richieste in precedenza le informazioni relative (quindi potrebbero essere fatte 600 query diverse), la cache è abbastanza (nota: non usare il termine “inutile”) ininfluente.

Dal trackback al trackrati

particolare del logo Technorati APIIn un post di una decina di giorni fa, Massimo di DTCM chiedeva alla sua utenza geek: |inline

“Io ce l’ho orizzontale…”

Particolare del sito The Horizonta WayPer introdurre l’argomento di questo brevissimo post mi auto-citerò tre volte:

[…]Ma mi chiedo ancora: perchè ancora cosi pochi hanno utilizzato o utilizzano i template orizzontali[…] (23 gennaio)

[…]Senza perdermi d’animo ne ho approfittato per: 1)cominciare un nuovo progetto basato su una piccola fissazione di cui vi accennai tempo fa;[…](21 marzo)

[…]Vedremo di esplorare più in dettaglio il piccolo mondo dei layout orizzontali in qualche post futuro, […](31 marzo)

No, Python e IPv6 non c’entrano. Neanche l’effetto Digg applicato al rapporto di coppia. L’eterna rivalità “bloggers contro fisioterapisti”? Un pò fuori strada.
Con un ritardo di alcuni mesi sulla tabella di marcia (quando ho cominciato a farci un pensierino c’era sicuramente ancora in carica Ciampi) (come presidente del consiglio, dico), è giunta l’ora di chiedere il vostro parere su:

|inline

La X di JSON – seconda parte

jlogo.jpgQuesta è la seconda parte di una serie di tre post dedicati a JSON, un formato javascript per la descrizione e lo scambio di dati. Nella prima parte abbiamo visto il raffronto tra la sua sintassi e quella dell’XML, campione in carica nella stessa categoria; oggi invece si parlerà di alcune differenze specifiche tra i due formati soffermandoci in particolare sul loro ruolo nell’ interazione client-server.(con degli esempi da scaricare)

|inline


Archivio categorie

Here's the months' archive. The time is now, remember.