La valigetta di cartone

sxsw.jpgEhi, chi si risente. Qualche ora fa sono stati annunciati i finalisti del “SXSW Web Awards“, il premio assegnato all’interno del South By Southwest Interactive Festival – un evento dedicato al design ed alla multimedialità ( questi gli speakers) che si svolge da dieci anni ad Austin, in Texas.
Tra i nominati della categoria CSS, ovvero

sites that push the boundaries of CSS coding technology, bringing together top-notch design and content with standards compliant and accessible code.

ho visto apparire lui, l’amato figlio: The Horizontal Way.

Bene.

Io non sono mai stato in Texas, nè tanto meno negli Stati Uniti, o in America. A dire la verità non sono mai stato fuori dall’Europa e ora che ci penso il posto più lontano fuori dall’Italia è stato Nizza, e Montecarlo, visitate in gita scolastica.
Dicono che in America ci sia in ogni casa una scatola in cui si vedono le immagini in movimento come al cinematografo, e da altre scatoline la gente ascolta tutto il giorno la musica e perfino dei tizi che ti raccontano quello che si legge nei giornali (mah!). Poi che costruiscono dei palazzi che arrivano fino alle nuvole ed i cieli sono pieni di palloni enormi che qualcuno dice molti pericolosi…Oh, non meno di tutti quei banditi che corrono per le strade con quegli abiti neri e le mitraglie sempre spianate – beh, questi individui non avranno mica una paga come tutti gli altri che, dicono, hanno un lavoro e sono felici, e le ragazze (“bebis” – mi ha detto che le chiamano così il mio amico Mimmo, che gliel’ha detto il calzolaio che c’ha il cugino di Roma che lo pagano per studiare le bombe, boh) non aspettano altro che un giovanotto marinaio che mangia spinaci. Felici…insomma – qualcuno dice che siano abbastanza depressi, soprattutto al tramonto, ma cercano di divertirsi con una strana musica che qualcuno canta pitturato di nero…Beh, ma queste sono le cose che mi raccontano.
Mi hanno detto di passare da Nuova York, e spero di riuscire a farlo: è una vita che voglio salire sul Big Ben.

10 comments:

Lascia un commento


Archivio categorie

Here's the months' archive. The time is now, remember.