Google Statbasemap all’olio d’oliva

Riscopriamo i progetti made in Italy: come letto in questo giorni di giustificata latitanza, sembra che Google abbia lanciato un servizio di statistiche e 79 post nei miei feed sembrano confermare la notizia(hanno implementato in wordpress il tasto “copy” come in del.icio.us?). Su una quindicina dei blog italiani in questione, nessuno che abbia lanciato un messaggio di solidarietà al validissimo PHPStat.
Riscopriamo il turismo made in Italy: sembra che sia scoppiata la GoogleMapsMania e sia stata creata una mappa con le indicazioni relative ad alcuni alberghi romani.
Riscopriamo il precariato made in Italy: sembra che sia nato il database di Google e a parte le interessanti implicazioni semantiche, si sia già scatenata la ricerca alla ricerca di un lavoro: office assistent, software integration engineer, flash graphic designer,internet marketing professional e questi altri.
Di italiano non ho ancora visto nulla, ma non credo di trovare qualche inserzione con applicato un tag di nome “full time”.

7 comments:

Lascia un commento


Archivio categorie

Here's the months' archive. The time is now, remember.